Koeman bacchetta Griezmann: “La polemica sul ruolo? Pensi a dare il massimo, io voglio il meglio per la squadra”


Non ha proprio digerito la dichiarazione di Antoine Griezmann rilasciata in Nazionale in merito al suo ruolo all’interno del campo, il tecnico del Barcellona Ronald Koeman. L’esterno francese, infatti, aveva in un certo senso polemizzato con l’allenatore olandese al termine match giocato e vinto con la sua Francia contro la Croazia grazie anche ad una sua rete, esaltando il commissario tecnico Didier Deschamps con queste parole: “Lui sa dove farmi giocare”.

Intervenuto pochi minuti fa in conferenza stampa, Koeman non le ha di certo mandate a dire al centravanti francese, lasciando intendere che la scelta finale sul suo ruolo spetterà sempre all’allenatore che, in considerazione della squadra a disposizione, cerca sempre di fare il meglio per ottenere il miglior risultato finale. Questa la risposta dell’olandese: “Ognuno ha il diritto a dire ciò che vuole. Sappiamo che queste cose possono sempre accadere. Ho parlato con Antoine ieri pomeriggio, ma non per quello che ha detto. Abbiamo parlato in merito alla sua posizione e sul suo rendimento. Gli ho detto che cerco il meglio per la squadra e penso che la sua posizione partendo dalla destra per agire con libertà, perché non gioca sulla fascia, gioca più dentro al campo, e può fare anche da 10 o 9. Alla fine decido io quello che è il meglio per la squadra e poi ogni calciatore deve dare il massimo del rendimento”.

Tags