UFFICIALE – Clamoroso Robinho, sospeso il contratto con il Santos: il comunicato


Dopo sette giorni dall’ufficialità del suo ritorno in bianconero, l’ex Real Madrid Robinho è stato già sospeso dal Santos. Ad annunciarlo è lo stesso club brasiliano con un comunicato apparso sul sito ufficiale.

La decisione è stata presa a causa del processo in corso in Italia per una presunta violenza sessuale che risale al 2013. Ecco il comunicato del club brasiliano: “Santos e Robinho riferiscono che, di comune accordo, hanno deciso di sospendere la validità del contratto firmato il 10 ottobre scorso in modo che il giocatore possa concentrarsi esclusivamente sulla sua difesa nel processo che si svolge in Italia”.