Paura Atletico Madrid: Dembélé sviene durante l’allenamento


Si è preso un bello spavento questo pomeriggio l’Atletico Madrid alla ripresa degli allenamenti dopo la vittoria dell’ultimo turno in Liga contro l’Alavés. Durante la sessione odierna, infatti, il centravanti Moussa Dembélé ha accusato un abbassamento di pressione che gli ha causato uno svenimento improvviso. Il centravanti francese è stato immediatamente curato dai sanitari del club e fortunatamente dopo attimi di smarrimento è riuscito a raggiungere l’ambulanza a bordocampo camminando sulle proprie gambe.

L’Atletico Madrid ha confermato ufficialmente che Dembélé ha sofferto un abbassamento di pressione lieve che lo ha costretto a lasciare la sessione d’allenamento. In questo momento il ragazzo si trova comunque sotto osservazione, i suoi valori sono rientrati perfettamente nella norma e lo stesso club è in attesa di ulteriori novità. Ricordiamo che l’attaccante francese era arrivato in prestito ai colchoneros lo scorso gennaio dal Lione, in seguito alla rescissione del contratto di Diego Costa.