Le cifre astronomiche che padre e agente di Haaland hanno chiesto al Barcellona


Sono stati rivelati ulteriori dettagli venuti fuori dopo l’incontro che la scorsa settimana è andato in scena a Barcellona tra Joan Laporta e padre e procuratore di Haaland. L’agente Mino Raiola sta discutendo con diversi club del futuro del giovane centravanti norvegese, ma secondo quanto riportato da RAC1 il colloquio con i blaugrana sarebbe stato molto positivo, Ciononostante, non si possono ignorare le cifre stratosferiche che sono state richieste da parte dell’entourage.

Partendo dal presupposto che il Borussia Dortmund valuta Haaland almeno 150 milioni di euro dal momento che la clausola da 75 milioni è valida solamente per l’estate 2022, Mino Raiola ha comunque preteso un ingaggio elevatissimo. Oltre ad un bonus alla firma da 20 milioni di euro a testa, l’agente e il padre del calciatore hanno richiesto uno stipendio da 30 milioni di euro netti per stagione per il norvegese. Un costo che, come messo in evidenza dal Mundo Deportivo, non sarebbe affatto sostenibile per il Barcellona al giorno d’oggi.

Tags