I 10 acquisti mai realizzati dal Barcellona di Bartomeu


E’ giunta all’ultimo anno la presidenza di Josep Maria Bartomeu come presidente del Barcellona, sebbene già nelle ultime ore in Catalogna sia stata avanzata una raccolta firma per presentare una mozione di sfiducia anticipata. Lo stesso numero uno blaugrana, considerata la bolla d’odio che si è creata nei suoi confronti e che dopo il caso Messi si è ulteriormente intensificata, starebbe pensando a delle dimissioni, anticipando la scadenza fissata per il 2021.

Il noto quotidiano sportivo Marca, ha così pensato di riassumere in una formazione i 10 acquisti mancati da parte del presidente Bartomeu. Vale a dire quei calciatori che sono stati effettivamente molto vicini a vestire la maglia del Barcellona – sulla spinta sia dei tantissimi tifosi che dello stesso spogliatoio blaugrana – e che per una ragione o per un’altra non sono mai arrivati. Si parte dalla panchina e dal gran rifiuto di Xavi dello scorso gennaio a tornare in Catalogna nelle vesti di allenatore.

Al centro della difesa Eric Garcia, promesso sposo dell’ultima sessione, ma mancato sul più bello. Un reparto completato da de Ligt e Iñigo Martínez. A centrocampo Rabiot e Verratti, alle spalle di un trio super offensivo come Di Maria, Neymar e Rodrigo fresco di trasferimento al Leeds United. In avanti, due telenovelas della sessione di calciomercato appena trascorsa: Lautaro Martinez e Memphis Depay.