Emery colpisce ancora: Villarreal in finale di Europa League. Incontrerà il Manchester United


Il Villarreal è in finale di Europa League, ed è l’effetto-Emery che si abbatte sull’Arsenal – sua ex squadra, con cui raggiunse una finale nella medesima competizione – e che fa volare il Sottomarino Giallo, al di là di ogni ossimoro. Con il 0-0 maturato questa sera ad Anfield Road – e in forza del 2-1 dell’andata – Unai Emery raggiunge così la sua quinta finale di Europa League in carriera (è la prima nella storia del Villarreal), e può dare la caccia al quarto trionfo personale dopo i tre già ottenuti alla guida del Siviglia.

E’ stata, questa, una semifinale di ritorno nella quale il Villarreal ha dovuto fare i conti con un Arsenal ovviamente voglioso di fare la partita e di rimontare la sconfitta subìta in terra spagnola. In panchina, tra Emery e Arteta, è stato duello tra spagnoli. Ai punti, oggi, forse l’avrebbe vinta l’Arsenal: ma sulla lunga distanza, nei 180 minuti, è stato il Villarreal a uscirne indenne. In finale Emery se la vedrà con il Manchester United di Ole Gunnar Solskjaer, capace di eliminare oggi la Roma, forte del 6-2 dell’andata. Il danese, da due anni e mezzo alla guida dei Red Devils, cerca ancora il primo trofeo: appuntamento il prossimo 26 maggio.