Osasuna e Getafe non si fanno male: lo 0-0 non scontenta nessuno


Si chiude con un pareggio che non fa male a nessuno la partita fra Osasuna Getafe, terzo appuntamento nel sabato di Liga. Le due squadre hanno evitato di ferirsi a vicenda, in una sfida nel quale ha regnato un costante equilibrio, che ha condotto allo zero a zero finale.

Poche le occasioni pericolose per parte: intorno al venticinquesimo è il Getafe a provarci con una conclusione dalla distanza, firmata Mauro Arambarri, con Sergio Herrera che però è bravo a deviare in calcio d’angolo. Sulla battuta la formazione ospite reclama un calcio di rigore, non concesso dal direttore di gara.

La sfida procede senza grossi sussulti, con poche occasione da ambo le parti per tutto il corso dell’incontro. Solo nel finale l’Osasuna si rende pericolosissima con Ante Budimir, che sfiora la rete del vantaggio.

Lo zero a zero finale non dispiace a nessuna delle due formazioni, che rimangono in tredicesima e quattordicesima posizione, abbastanza distanti dalla zona retrocessione.