David Villa consiglia l’amico Messi: “Al Barcellona sono cambiate le cose”. Poi il ricordo di Guardiola


David Villa, ex attaccante del Barcellona e della Nazionale spagnola, ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni di Sky Sport. Da Messi a Pep Guardiola e alla lotta scudetto in Liga, sono tanti i temi toccati.

Il futuro della Pulce: Messi è un giocatore fantastico, è il più forte con cui ho giocato. È quello capace di fare più la differenza. Al Barcellona sono cambiate molte cose, non ho un consiglio preciso da dargli. Deve fare ciò che desidera, è un ragazzo intelligente e troverà la soluzione migliore. Con la nuova dirigenza, sono convinto che ci sia la struttura giusta per tornare in alto”.

La Liga: “Spero che la vinca il Barça o l’Atletico Madrid, è un campionato interessante”.

Su Guardiola: È uno dei migliori allenatori della storia ho avuto la fortuna di lavorarci insieme. Quello che mi ha impressionato è la capacità di anticipare cosa sarebbe successo, pensavo di fare una cosa e lui l’aveva già capita, questo mi sorprendeva. Prevedeva tutto, già prima della partita”.