Alla scoperta di… Takuhiro Nakai: il giapponese che ha stregato Zidane


Dopo Takefusa Kubo, giovane promessa del Real Madrid in prestito al Getafe, c’è un altro giapponese che fa sognare in casa delle merengues. Si tratta di TakuhiroNakai, meglio conosciuto con il nomignolo di Pipi, attualmente tra le fila della formazione U18. Scovato dagli scout del Real Madrid da giovanissimo, il classe 2003 è arrivato in Spagna all’età di 10 anni e sin dal suo arrivo ha dimostrato di poter possedere la qualità necessaria per poter fare grandi cose.

Si tratta di un centrocampista che nasce con predisposizione offensiva, ma che può essere schierato con ottimi risultati anche davanti alla difesa. Tecnicamente viene accostato soprattutto ad un mostro sacro come Iniesta, anche per una promettente per visione di gioco. Spesso durante questa stagione Raúl lo ha chiamato anche nel Castilla, in quello che presumibilmente sarà il suo prossimo step prima di approdare in prima squadra o essere girato in prestito.

A tal proposito, sembra proprio che Pipi piaccia molto anche a Zinedine Zidane. Il tecnico francese, infatti, lo scorso ottobre lo ha convocato in prima squadra consentendogli di svolgere un paio di sedute di allenamento insieme ai grandi campioni del Real Madrid.