Oggi scade il contratto di Messi con il Barcellona, ma Laporta non ha paura: “Tranquilli”


Siamo entrati nell’ultimo giorno di contratto che lega Leo Messi al Barcellona, da domani – infatti – l’astro argentino non sarà più legato formalmente ai colori blaugrana. Come riferito questa mattina dal Mundo Deportivo, sebbene il 10 non abbia ancora siglato il rinnovo anche a causa dell’impegno con la sua Argentina in Copa America, nella dirigenza catalana non vi sono particolari allarmismi poiché regna la convinzione che un’intesa verrà presto raggiunta.

A riprova di ciò, questa mattina il presidente del Barcellona Joan Laporta è stato fermato da alcuni giornalisti spagnoli che lo stavano aspettando all’ingresso del centro sportivo del club blaugrana e con molta serenità, in merito al rinnovo del contratto di Leo Messi, ha semplicemente risposto: “Tranquilli”. Le impressioni che si respirano in Catalogna sono tutto sommato positive, ma la paura di poterlo perdere adesso che non avrà più alcun legame contrattuale con il Barça è comunque molto forte.