Il Barcellona rischia di perdere Depay in Italia, mentre Aleñá va ufficialmente in prestito al Getafe


Non se la sta passando affatto bene il Barcellona sul mercato. Ad una situazione economica già complicata che impedisce al club di fare grossi investimenti in entrata, si è aggiunto da pochi giorni il grave infortunio di Philippe Coutinho che terrà fuori il brasiliano per circa tre mesi. Per fortuna di Ronald Koeman da un paio di partite Ousmane Dembélé è tornato nell’elenco dei convocati, anche se la situazione nel reparto offensivo non è comunque delle migliori.

Per questo motivo si era parlato di un ingaggio quasi scontato nel mercato di gennaio per Memphis Depay. L’attaccante olandese, apprezzato da Koeman che lo ha già allenato in nazionale, a fine anno andrà però in scadenza di contratto. Ed è proprio per questo motivo che il Lione sembra quasi essersi impuntato e non vorrebbe lasciarlo andare in questa finestra, accentando di perderlo a costo zero la prossima estate.

Qualora i francesi dovessero vincere il braccio di ferro col Barcellona, attenzione a tre club italiani che secondo France Football si starebbero muovendo per avere Depay gratis tra qualche mese. Nello specifico, il noto quotidiano francese fa riferimento ad Inter, Juventus e Milan. Le tre società, impegnatienella lotta scudetto che stasera vedrà lo scontro diretto tra le formazioni di Pioli e Pirlo a San Siro, avrebbero inserito l’attaccante olandese nei loro desideri per giugno 2021.

Nel frattempo, per quanto riguarda le uscite, il Barcellona ha reso noto il prestito ufficiale di Carles Aleñá al Getafe. Il centrocampista spagnolo è già stato accolto con un comunicato dal club madrileno, dopo potrà ritrovare per i prossimi sei mesi l’amico ed ex compagno nella cantera blaugrana Marc Cucurella.