Il regolamento vieta ad Alaba il numero preferito al Real Madrid


La telenovela David Alaba è finita, ed è ufficialmente un giocatore del Real Madrid firmando un contratto per i prossimi 5 anni. Il difensore austriaco ha lasciato il Bayern Monaco in scadenza di contratto, ed il club spagnolo non si è fatto scappare l’occasione nonostante la grande concorrenza di altre big europee.

Come riporta il portale FootyHeadlines c’è un problema numero di maglia per Alaba. Al Bayern il difensore ha da sempre indossato il numero 27, assegnatogli ai tempi delle giovanili e mai sostituito. Con la sua Austria, invece, indossa sulle spalle il numero 8. Ora però dovrà scegliere un’opzione diversa, e verosimilmente – si legge – andrà verso il 18. Per il regolamento de La Liga infatti, i numeri di maglia possono andare dall’1 al 25, mentre l’8 è occupato da Toni Kroos.