Rebus Sergio Ramos, il rinnovo è lontano. Il Psg ci pensa e prepara un’offerta faraonica


Questa potrebbe essere l’ultima stagione al Real Madrid di Sergio Ramos. Il contratto del capitano dei Blancos infatti è in scadenza nel 2021 ma al momento un accordo per il rinnovo sembra essere davvero lontano. Così dal 1 gennaio lo spagnolo potrà firmare con qualsiasi club.

La dirigenza madrilena ci proverà fino alla fine ma secondo quanto riportato dai media spagnoli, il Real al momento non sarebbe disposto a offrire più di un anno di contratto con rinnovo automatico per un secondo anno che scatterebbe però in base ad alcune variabili.

Ramos crede di meritarsi un rinnovo di almeno due anni garantiti, se l’accordo non verrà raggiunto il difensore spagnolo inizierà seriamente a guardarsi attorno.

Secondo quanto riportato da AS, il Psg è pronto ad offrirgli un contratto di 3 anni e un ingaggio da 20 milioni di euro a stagione. Il club francese però non ufficializzerà la sua proposta fino al 1 gennaio 2021, nel rispetto del Real Madrid ma sta già preparando l’assalto al difensore goleador.