Il Barcellona sogna de Ligt come rinforzo per la difesa dopo Eric Garcia


In un mercato fatto prevalentemente di colpi a costo zero fino a questo momento per il Barcellona, ecco che uno dei sogni più grandi che Joan Laporta sta coltivando riguarda un centrale di difesa dal costo esorbitante. Dopo aver bloccato da diversi mesi Eric Garcia, in uscita dal Manchester City per la scadenza di contratto, la formazione blaugrana potrebbe ricercare un altro difensore titolare di altissimo calibro.

Secondo quanto riportato dal diario Marca il primo obiettivo potrebbe essere Matthijs de Ligt, ex Ajax passato nell’estate del 2019 alla Juventus. Si tratta in realtà di un vecchio pallino del club blaugrana che già due anni fa lo aveva avvicinato per regalarsi un altro colpo olandese dopo quello di Frankie de Jong. In tempo di pandemia, però, la sua potrebbe rivelarsi un’operazione impossibile per la valutazione molto alta che la Juventus fa del suo cartellino.

In questo senso Pau Torres del Villarreal, reduce dalla convocazione della Spagna per i prossimi Europei e dalla vittoria dell’Europa League, rappresenta una valida alternativa per il Barcellona. Anche questa sua ultima stagione è stata giocata a livelli eccellenti e di conseguenza anche il valore del suo cartellino è schizzato verso l’alto. Nonostante la valutazione inferiore rispetto a quella di de Ligt, anche il suo ingaggio potrebbe causare diversi problemi di natura economica.

Tags