Il Barcellona offre Coutinho alla Juventus: nuovo affare in vista?


A poco più di un mese dalla riapertura del calciomercato invernale, Juventus e Barcellona tornano a far discutere con un’idea per un possibile affare. Stando a quanto riportato da calciomercato.com, i blaugrana avrebbero infatti proposto alla dirigenza juventina il cartellino di Philippe Coutinho. Il trequartista brasiliano, trattenuto con forza la scorsa estate da Ronald Koeman dopo l’annata trascorsa in prestito al Bayern Monaco, non sta più trovando continuità in campo.

Ad inizio stagione, infatti, il tecnico olandese aveva rispettato le promesse fatte al ragazzo lanciandolo più volte sulla trequarti dal primo minuto. Nelle ultime uscite, invece, Coutinho si è dovuto più volte accontentare di rimanere seduto in panchina, mostrando un’evidente delusione per la scarsa considerazione. Secondo le ultimissime, però, pare che la Juventus sia orientata a dire no, sia per motivi economici che tecnici, dopo aver scelto di puntare forte su Kulusevski in quella stessa posizione di campo.

Il dialogo tra le due società comunque continua ad essere frequente, anche in virtù dei rapporti che si sono rafforzati pochi mesi fa quando Juve e Barcellona hanno messo in scena lo scambio quasi alla pari tra Pjanic ed Arthur. Un’operazione che ha consentito ai due club di generare importanti plusvalenze in un momento complicato dal punto di vista finanziario per qualsiasi squadra.