Da Cassano a Immobile: i 5 italiani che hanno fatto flop in Liga


Vieri, Cannavaro, Zambrotta, Albertini e Panucci: sono tanti i giocatori italiani che hanno fatto la storia in Liga. Altri invece hanno fatto decisamente peggio. Scopriamo i 5 calciatori azzurri che hanno floppato in Spagna.

Comanda questa classifica speciale Antonio Cassano. Passato nel 2006 al Real Madrid,El Pibe de Bari” si trasformò nel “El Gordito”. La sua avventura nei Blancos viene ricordata più per i chili di troppo, neppure l’arrivo sulla panchina del Real di Capello cambiò in positivo la sua esperienza in Liga che rimane tutt’altro che indimenticabile.

Dopo aver fatto gioire a suon di gol e super giocate il Torino di Ventura, Cerci e Immobile hanno provato il grande salto in Spagna. Il primo con l’Atletico Madrid, il secondo con il Siviglia. Ma anche per loro l’avventura in Liga rimane tutt’altro che memorabile. Se Immobile si è ritrovato in Italia con la Lazio, lo stesso non si può dire per Cerci che è completamente finito poi nel dimenticatoio.

Chiude questa classifica un altro duo che oggi si trova precisamente a Bologna. Acquistati a peso d’oro dal Villarreal, Sansone e Soriano, tranne qualche lampo, non hanno lasciato un buon ricordo in Spagna.