Il rinnovo di Mbappé è un caso: Leonardo mette fretta. Il Real sogna


In casa Paris Saint Germain c’è da fare i conti con il caso Mbappé. Il rinnovo di contratto non è ancora arrivato, il Real Madrid resta alla finestra, desideroso di portare il talento francese in Spagna.

Il ds Leonardo, intervenuto ai microfoni di France Bleu, ha messo fretto al suo giocatore: “Stiamo parlando già da diverso tempo con Mbappé, adesso è arrivato il momento di prendere una decisione. C’è una buona sintonia tra noi, stiamo avanzando e il dialogo è positivo”.

Il contratto di Mbappé è in scadenza nel 2022, al momento però la telenovela di mercato non sembra proprio vicina ad una conclusione, come testimoniato dalle parole di Leonardo. Che ci sia lo zampino del Real Madrid dietro tutto questo?