Dopo la beffa Wijnaldum, il Barcellona pensa a Lorenzo Pellegrini. La Roma fissa il prezzo


E’ stato un duro colpo quello che il Paris Saint Germain ha rifilato al Barcellona soffiandogli sotto il naso a costo zero Georginio Wijnaldum. Come risaputo, il centrocampista olandese aveva da tempo un accordo con la dirigenza blaugrana, ma l’irruzione improvvisa del club francese ha difatti convinto l’ex Liverpool ad accettare la proposta e venire meno alla parola che aveva in parte già dato ai catalani.

Stando a quanto riportato in Spagna dal diario AS, però, il Barça sarebbe subito pronto a rifarsi puntando ad un centrocampista italiano. Si tratta di Lorenzo Pellegrini, calciatore che da diversi anni viene dato in uscita ma che per la Roma rappresenta senz’altro un punto di riferimento. Il valore del suo cartellino ammonta a 40 milioni di euro e in caso di proposta all’altezza la dirigenza giallorossa sarebbe disposta ad aprire le trattative.

Ovviamente prima sarà decisivo il parere del nuovo allenatore José Mourinho che al suo arrivo nella capitale di sicuro non vorrebbe subito perdere uno dei migliori talenti di cui dispone la Roma. Per via della scadenza del contratto di Pellegrini con il club giallorosso fissata per il giugno 2022, anche il tecnico portoghese potrebbe però non essere sufficiente per frenare un’eventuale cessione del centrocampista.

Tags